Skip to topic | Skip to bottom
Home

TechWebSdF
TechWebSdF.DecimoEsercizioElenaSecondoDocr1.11 - 16 May 2010 - 16:24 - ElenaCariolatotopic end

Start of topic | Skip to actions

<?xml version="1.0"?>
<!DOCTYPE ricetta[

<!ELEMENT ricetta (nome, difficoltà, ingredienti,passi)>
<!ELEMENT nome (#PCDATA)>           
<!ELEMENT difficoltà (#PCDATA)>
<!ELEMENT ingredienti (ingrediente)+>
<!ELEMENT ingrediente (nome_ingrediente,precisazione*,quantità?)>
<!ELEMENT nome_ingrediente (#PCDATA)>
<!ELEMENT quantità (#PCDATA)>
<!ELEMENT precisazione (#PCDATA|importante|vabeneanche)*>
<!ELEMENT passi (passo)+>
<!ELEMENT passo (#PCDATA|importante|vabeneanche)*>
<!ELEMENT importante (#PCDATA|importante|vabeneanche)*>
<!ELEMENT vabeneanche (#PCDATA|importante|vabeneanche)*>
]>


<ricetta>
  <nome> pane fatto in casa </nome>
  <difficoltà> bassa </difficoltà>
  <ingredienti>
    <ingrediente>
      <nome_ingrediente> farina </nome_ingrediente>
      <precisazione> meglio se di tipo 00 <vabeneanche> ma va bene anche integrale </vabeneanche> ovviamente
        il tipo di farina determinerà la qualità del pane </precisazione>
      <quantità> 500g </quantità>
    </ingrediente>
    <ingrediente>
      <nome_ingrediente> acqua </nome_ingrediente>
      <precisazione> meglio se a temperatura ambiente <importante> ma in ogni caso 
      tiepida e non fredda </importante></precisazione>
      <quantità>300cl</quantità>
    </ingrediente>
    <ingrediente>
      <nome_ingrediente> olio </nome_ingrediente>
      <precisazione>preferibilmente extravergine d'oliva </precisazione>
      <quantità> 3 cucchiai </quantità>
    </ingrediente>
    <ingrediente>
      <nome_ingrediente>lievito di birra </nome_ingrediente>
      <precisazione> è possibile trovarlo in cubetti o in polvere <vabeneanche> vanno 
      bene tutti e due i formati </vabeneanche></precisazione>
      <quantità> 30gr </quantità>
    </ingrediente>
    <ingrediente>
     <nome_ingrediente> sale fino </nome_ingrediente>
     <quantità> un pizzico </quantità>
    </ingrediente>
  </ingredienti>
  <passi>
   <passo> come prima cosa mettere il lievito nell'acqua <importante> è importante che 
    l'acqua sia tiepida </importante>mescolando con una forchetta <vabeneanche> un cucchiaio 
    </vabeneanche> finchè non sarà sciolto del tutto </passo>
   <passo> aggiungere la farina lentamente <importante> continuando a mescolare </importante></passo>
   <passo> aggiungere un pizzico di sale <vabeneanche> si sarebbe potuto aggiungere il 
    sale direttamente nella farina prima di unirla al lievito </vabeneanche></passo>
   <passo> mescolare finchè il composto non diventa lavorabile con le mani </passo>
   <passo> aggiungere l'olio <importante> ungetevi d'olio anche le mani in modo da poter lavorare 
    al meglio l'impasto </importante> </passo>
   <passo> spargere della farina su un pianale <vabeneanche> o su un tagliere</vabeneanche>
    <importante> purchè sia pulito e liscio </importante></passo>
   <passo> lavorare il composto sul pianale per almeno 10 minuti <importante> 
    lavorandolo con tutte e due le mani </importante> finchè non 
    diventa liscio e spugnoso </passo>
   <passo> formare una palla e riporla in una terrina unta d'olio </passo>
   <passo> lasciare riposare per 2 ore <importante> coprendo la terrina 
   con un panno di cotone</importante><vabeneanche> uno strofinaccio</vabeneanche>
   <importante>in un luogo asciutto e protetto</importante><vabeneanche> come per esempio 
   dentro ad un armadio o al forno spento </vabeneanche></passo>
   <passo> dopo due ore ri-impastare il composto lievitato e far riposare
    per altre due ore </passo>
   <passo> accendere il forno a 180° <importante>lavorare l'impasto dando le forme preferite </importante> 
     e adagiarle su una teglia unta </passo>
   <passo> infornare per circa 20 minuti <importante> controllando ogni tanto 
    il punto di cotture infilzando uno stuzzicadenti che dovrà rimanere asciutto una volta 
    cotto l'impasto </importante></passo>
   <passo> una volta dorato e cotto, lasciar raffreddare e mangiare<vabeneanche> 
   si può assaggiare anche caldo!</vabeneanche> <importante> attenti che brucia! </importante></passo> 
  </passi>
 </ricetta>

-- ElenaCariolato - 16 May 2010
  • Set ALLOWTOPICVIEW =
  • Set ALLOWTOPICCHANGE =

to top

You are here: TechWebSdF > DecimoEsercizio > DecimoEsercizioElenaSecondoDoc

to top

Copyright © Fabio Vitali 2022 Last update of DecimoEsercizioElenaSecondoDoc on 16 May 2010 - 16:24 by ElenaCariolato