Skip to topic | Skip to bottom
Home

InterPC14
InterPC14.SchemaPropostar1.1 - 08 May 2014 - 10:48 - FabioVitalitopic end

Start of topic | Skip to actions

Schema di proposta di nuovo professionista per il progetto PAF

Titolo

Un breve e significativo titolo del professionista e/o del contesto della professione

Descrizione

Un testo più o meno lungo in cui si descrive il professionista, il contesto in cui opera, in vincoli e le difficoltà tipiche di tale professionista che lo rendono interessante da studiare, il modo il cui userebbe un'applicazione software da ideare nel corso del progetto, il motivo per cui non esistono al momento software adeguati alle sue esigenze, le peculiarità della sua professione che la rendono unica e particolare, le caratteristiche che deve avere un software per soddisfare un professionista di questo tipo. Il software, evidentemente, non deve essere un software generalista usato dal professionista, ma un software appositamente pensato per il professionista e in grado di fornire una risposta fortemente ritagliata sulle sue esigenze, non solo dal punto di vista funzionale ma anche e soprattutto per favorire e migliorare la qualità del lavoro e la qualità della vita del professionista nel suo ambito lavorativo.

Compiti primari

Fornire un analisi funzionale anche generale, ovvero un elenco di compiti fondamentali (e qualche compito particolare) che deve essere svolto dal software da progettare

Alcuni task 'normali'

Fornire qualche esempio di scenario medio, normale, che rappresenti la quotidianità e il core business delle attività del software in questione. Questi rappresentano il livello minimale di funzionalità che il sw DEVE saper gestire.

Alcuni task 'difficili'

Fornire qualche esempio di scenario eccezionale, particolare, che rende la situazione del professionista unica e complessa, e per il quale può evidenziarsi la motivazione fondamentale dietro all'acquisto del software da parte del professionista. Tanto più è complessa e unica la situazione, e tanto più evidente che un sw tradizionale non sarebbe adeguato, tanto più convincente sarà la presentazione del software in questione.

Da non fare

Elenco delle soluzioni semplici ma sbagliate che un progettista pigro o semplicista potrebbe adottare ma che non aiuterebbero realmente il professionista. Questo rappresenta la soglia minima negativa di risoluzione degli scenari precedentemente elencati.

Parole chiave

Due o tre parole chiave che individuano il tono e il significato del progetto come soluzione delle esigenze del professionista

-- FabioVitali - 07 May 2014

  • Set ALLOWTOPICVIEW =
  • Set ALLOWTOPICCHANGE =

-- FabioVitali - 08 May 2014

  • Set ALLOWTOPICVIEW =
  • Set ALLOWTOPICCHANGE =

to top

You are here: InterPC14 > ProgettiDelCorso > SchemaProposta

to top

Copyright © Fabio Vitali 2020 Last update of SchemaProposta on 08 May 2014 - 10:48 by FabioVitali